La Moleskine è per tutti l’agenda per eccellenza, e per qualcuno anche qualcosa in più, un veroi e proprio compagno di viaggio, sul quale annotare impressioni, dati, appunti di ogni genere, anche professionali. Ogni anno, i taccuini si colorano di nuove nuances per raccontare storie inedite e contemporanee. Forse non tutti sanno che lo studio delle cromie è affidato dal 2014 allo Studio Baolab (una gallery delle precedenti collezioni è anche visibile a questo link: http://baolab.net/moleskine.html), si tratta di un lavoro ad ampio spettro che non riguarda la mera calibrazione delle tinte: il colore di una singola agenda è infatti frutto di ricerche approfondite sul target, il mercato e le tendenze globali. Per il 2020 la palette cromatica delle agende Moleskine racconta un mondo di sperimentazione e artigianalità creativa, dove il design celebra la bellezza imperfetta e la spontaneità.

 

Pin It